RESTAURO E RISTRUTTURAZIONE

Pur non essendo tra le principali attività dell’impresa, quella del restauro e della ristrutturazione di edifici storici rappresenta un’area d’intervento di particolare interesse per l’impresa. In questo, ancor più che in altri settori, è infatti possibile dar prova delle proprie capacità organizzative nonché della padronanza di tecniche di lavorazione tradizionali (recupero di opere murarie, consolidamento della pietra e dei diversi materiali) per le quali l’abilità manuale e la creatività assumono una maggiore rilevanza.

Residenziale, terziaria, industriale, commerciale, religiosa, ospedaliera.

Tra gli esempi più significativi nel capoluogo pugliese, il restauro di edifici ottocenteschi e il recupero di strutture medievali sottoposte a tutela dalla sovrintendenza ai beni culturali e ambientali.

Residenziale, terziaria, industriale, commerciale, religiosa, ospedaliera..

Recupero di opere murarie, consolidamento della pietra e dei diversi materiali..

Strade, autostrade, ponti, viadotti, sovrappassi stradali, ferrovie, piste aeroportuali..